5 stili per arredare la tua casa: i consigli migliori

quando devi arredare la tua casa, ecco che devi scegliere uno stile per ottenere un effetto armonioso e di effetto. Cura la scelta di ogni dettagliò compresele porte interne, i pavimenti e i battiscopa che devono essere tutti uguali per crea la massima continuità. Ecco 5 idee per creare lo stile che più ti piace.

Lo stile country

Uno stile ispirato alla campagna, un po’ rustico, è facile da riproporre in casa tua. Devi scegliere delle tinte di legno un po’ più scure, magari tendenti al rossiccio per creare una sensazione di calore maggiore, molto accogliente.

Lo stile classico

Uno degli stili che è sempre molto amato è il classico poiché dura a lungo nel corso degli anni perché non segue i dettati delle mode del momento ma si rifà a canoni più tradizionali, sempre validi. Se vuoi uno stile curato ed elegante senza doverti preoccupare troppo, scegli delle porte interne che siano in un legno chiaro ma non troppo con venature dritte ed essenziali.

Lo stile etnico

Uno stile etnico è quello che si ispira a dei paesi lontani come il Messico, La Tailandia, il Kenya o quello che più ti piace. Se sei appassionata di viaggi, puoi esprimere la tua passione con lo stile delle porte interne che saranno di un colore più scuro, magari di un legno importato.

Lo stile moderno

Per realizzare uno stile moderno a casa tua, pupi scegliere delle porte interne che sono in laminato cioè non in legno massiccio. Si tratta di una soluzione un po’ meno costosa che ti propone dei disegni un po’ alternativi, come anche le tinte unite, perfette per avere uno stile pulito ed essenziale senza troppi fronzoli.

Lo stile shabby chic

Uno stile molto bello è lo shabby chic e si ti piace recuperare mobili e restaurarli, ecco eh puoi prendere delle porte interne che abbiano un po’ un effetto rovinato, grazie al trattamento anticato.

Per info e / o prenotazioni: www.portalandia.it .