La verità sulla morte della principessa Diana 20 anni dopo

Sono ormai passati 20 anni dalla morte della principessa Diana, moglie del principe Carlo d’Inghilterra primo in linea di successione al trono. In occasione di questo anniversario si riapre la questione dell’incidente: potrebbe essersi trattato di un complotto? I video interessanti sull’argomento son tanti ma fare chiarezza non è facile…

Come è accaduto l’incidente?

La versione ufficiale, dice che la sera del 31 agosto 1997 l’autista di Dodi Al Fayed avrebbe intrapreso una guida un po’ spericolata per poter scappare ai molti paparazzi che inseguivano per tutta Parigi la coppia dello scandalo, per rubare uno scatto fotografico con cui avere un enorme guadagno. Sotto il tunnel, l’autista perde il controllo del veicolo che va a schiantarsi. L’arrivo dei soccorsi è anche bloccato dalla presenza della auto dei paparazzi dei curiosi ma riescono ugualmente a tirar fuori la principessa Diana, al quale morirà a breve a causa di un arresto cardiaco.

Perché molti pensano che sia una enorme complotto?

Non è un mistero che la vita di corte andasse un po’ stretta alla principessa Diana, tanto da farla allontanare e soffrire molto interiormente. Inoltre, la relazione del principe Carlo con Camilla era già in atto ed era evidente a tutti che il matrimonio con la principessa fosse solo una fiaccata. Ciò ha contribuito a rendere antipatico il principe Carlo a tutto il popolo inglese che invece amava molto la principessa, sempre impegnata in progetti umanitari con lo scopo di aiutare i più deboli, prima volta per una figura di rilievo della famiglia reale. Molti sono fatti che hanno reso la principessa Diana un problema per la famiglia reale e perciò in tanti pensano che sia stata propria il principe Filippo di Edimburgo, marito della regina Elisabetta, a ordinare l’indicente. Inoltre, è anche stata anche trovata una lettera della principessa in cui diceva che temeva di venire uccisa.

I video interessanti che ancora on ahi visto sulla morte della principessa Diana, detta anche la principessa triste o Lady D, sono solo su Archimede tv, dove trovi i migliori video di moltissime cose che forse non sai ancora.