L’escursione termica è alla base della cura termale per le malattie cardiovascolari.

curetermali1Il trattamento delle patologie cardiovascolari viene prescritto dal proprio medico curante. Le cure termali vengono effettuate mediante due vasche d’acqua all’interno delle quali il paziente cammina ed esegue degli esercizi di ginnastica. Le due vasche devono essere profonde almeno 80 cm, in modo che l’acqua non superi il bacino. Inoltre le vasche devono contenere acqua minerale, essere attrezzate con getti di idromassaggi e di ozono e, soprattutto, devono far registrare un’escursione termica tra loro compresa tra i 5° e i 10 ° C per raggiungere la stimolazione termica desiderata.

I getti idro massaggianti sono molto importanti e vengono erogati con differenti pressioni per aiutare a drenare i liquidi che stagnano al di sotto la cute. Durante le sedute con le cure termali il paziente, sotto il controllo del personale addetto, svolge con le gambe esercizi e movimenti per circa 20 minuti. La continua variazione di temperatura ha l’effetto di restringere e poi dilatare continuamente i capillari, e questa specie di ginnastica li mantiene elastici e favorisce la circolazione e la velocità di ritorno al cuore del sangue.

Il percorso vascolare con le acque termali offre inoltre altri benefici in quanto tonifica i muscoli. Oltre a ciò si può godere delle proprietà dell’acqua termale e, passeggiando, vengono massaggiate anche le piante dei piedi. Al percorso in acqua possono seguire sedute di massoterapia linfo drenante, ginnastica vascolare e presso terapia. Questo tipo cura è particolarmente indicata per quei soggetti afflitti da malattie vascolari alle vene, ai capillari, alle arterie e ai vasi linfatici e da patologie cardiovascolari che comportano senso di pesantezza alle gambe e fastidi come bruciori, formicolii e gonfiori.

Il percorso vascolare andrebbe eseguito sempre dietro prescrizione del medico, con una durata per ogni ciclo di almeno 12 giorni, durante i quali svolgere la terapia vascolare in maniera consecutiva. Sul portale CureTermali.org è possibile conoscere e informarsi riguardo alla normativa in merito le cure termali in modo da farsi prescrivere le cure e scegliere una struttura convenzionata con Asl e Ssn, al fine di pagare solamente il ticket per queste prestazioni.