Crowdestate.eu, un nuovo modo di investire online

Veriff e Due-Diligence, la combo ideale per chi vuole approcciare il mondo degli investimenti immobiliari online. Crowdestate.eu, piattaforma di real estate crowdfunding utilizza i due metodi di sicurezza più affidabili al mondo parlando di verifica di identità e validazione di progetti.

Crowdestate.eu è una piattaforma innovativa di crowdfunding immobiliare che consente la partecipazione ad investimenti tramite la raccolta di fondi online. E’ operativa da 4 anni e nella sua breve vita ha già ottenuto in tutto il mondo 55 milioni di euro di investimenti distribuendone oltre 25 agli investitori tra capitale ed interessi. La piattaforma è sbarcata in Italia nel maggio 2018 grazie al country manager Niccolò Pravettoni e ad oggi ha attive alcune campagne riguardanti proprio il suolo italiano.

Attraverso Crowdestate.eu è possibile avere accesso a diversi progetti immobiliari avendo a disposizione un capitale anche molto basso, basti pensare che la quota minima di entrata è di 100€. Questo definisce in modo esemplare la democratizzazione degli investimenti che si è potuta ottenere applicando il concetto di crowdfunding all’immobiliare, settore fino a poco tempo fa “aperto” solo a poche nicchie come fondi di investimento, banche o persone con grossi capitali a disposizione. Prima del crowdfunding immobiliare infatti non era possibile effettuare piccoli investimenti a reddito su progetti  immobiliare, cosa invece oggi possibile proprio grazie a piattaforme online come Crowdestate che permettono di accedere a progetti di investimento immobiliare online e partecipare agli utili dell’investimento.

I dati che riguardano il crowdfunding immobiliare, secondo l’ultimo report italiano sul “crowdinvesting” realizzato dal Politecnico di Milano, dicono che ad oggi in Europa sono stati raccolti circa 2 miliardi di euro dagli investimenti online su progetti immobiliari, dei quali 10 milioni in Italia. Il dato è interessante soprattutto in prospettiva, nel 2019 infatti in Italia si prevede una crescita del settore pari al +300%. L’interesse per il crowdfunding immobiliare è sotto gli occhi di tutti, vediamo quali sono le motivazioni che hanno consentito al fenomeno di esplodere in modo così repentino.

Come già detto, la leva più importante è sicuramente quella dell’aver consentito a tutti l’accesso ad una tipologia di investimento tendenzialmente “elitaria”. Il piccolo risparmiatore è oggi incentivato ad investire denaro in piattaforme di crowdfunding soprattutto per l’affidabilità che esso trasmette: I migliori siti italiani di crowdfunding immobiliare infatti, mettono sempre a disposizione una dettagliata documentazione informativa sulle opportunità di investimenti immobiliari  ed attuano una procedura di “due diligence” scrupolosa per valutare e validare gli investimenti immobiliari proposti salvaguardando così i risparmi degli investitori.

Crowdestate.eu: come funziona

Il sito Crowdestate.eu è intuitivo e semplice da usare. Per poter accedere alle opportunità di investimento immobiliare è innanzitutto necessario iscriversi e verificare la propria identità attraverso il sistema Veriff (vi verrà richiesto di mostrare il vostro documento tramite webcam). Una volta certificata l’identità avrete accesso a tutte le opportunità aperte su cui potrete investire una volta aperto il conto e depositato i fondi necessari. Il tutto avviene in pochi click e nella sicurezza più assoluta. Attraverso il sito è anche possibile sottoporre proprie richieste di finanziamento, si possono infatti presentare progetti da mettere in crowdfunding che saranno pubblicato solo a seguito di un’approfondita analisi e processo di due-diligence.

Un’altra sezione del sito molto utile è quella delle FAQ ove l’utente può trovare suggerimenti su come scegliere le opportunità di investimento migliore, come gestire i fondi sul conto di investimento, come ricevere il reddito distribuito agli investitori e molto altro ancora. Infine citiamo la funzione di “Autoinvest”, uno strumento che permette di creare il portafoglio di investimenti in maniera automatica. Utilizzare l’ “Autoinvest” significa essere supportati nell’effettuare ogni singolo investimento: Autoinvest imposterà parametri specifici in base ai quali compiere gli investimenti e stabilirà un “range” compiendo l’investimento utilizzando i fondi disponibili sul conto di investimento e rispettando l’intervallo impostato per gli importi massimi e minimi.