Leggere un APE e ridurre i consumi: i vantaggi della certificazione di prestazione energetica

L’ APE è un documento che bisogna farsi fare da studi tecnici specializzati in caso di compravendite, ristrutturazioni, affitti e altre situazioni particolari. Questo documento tuttavia offre tante informazioni utili al proprietario di casa per ridurre i consumi e di conseguenza risparmiare denaro e rendere confortevole l’abitabilità della casa. Sulla certificazione APE infatti il progettista, oltre a riportare tutti i dati sulla casa, sui consumi, sugli impianti presenti, inserisce anche un paragrafo nel quale dà dei consigli sugli interventi migliorativi che si possono fare per ridurre i consumi d’energia, recuperando poi la spesa. In sostanza a fronte di tutte queste informazioni, questo documento non è solo una certificazione d’obbligo, ma è una vera e propria occasione di miglioramento.

Quali sono gli interventi migliorativi?

Se l’azienda è seria e affidabile, a seguito di un sopralluogo, saprà definire sulla documentazione quali sono le possibilità di miglioramento delle prestazioni della casa, paragonandola anche ad un immobile con pari caratteristiche per fare capire meglio di cosa si tratta. In particolare, per esempio, potrebbe consigliare di cambiare la caldaia presente con un modello nuovo. Nel caso andrà ad indicare:

  • il costo dell’intervento di sostituzione;
  • l’importo del risparmio che si potrebbe avere in un anno;
  • il tempo di ritorno dell’investimento, a fronte di questo risparmio.

Questo genere di valutazione viene fatto anche per altri sistemi. Il documento dell’APE, ben fatto è quindi davvero estremamente utile.

A chi affidarsi?

L’ Attestato di prestazione energetica ha un doppio volto: da un lato è un documento utile per i proprietari di casa, per migliorare l’efficienza, ridurre i consumi; dall’altro è un documento ufficiale obbligatorio di legge. Proprio per questo motivo è fondamentale che venga redatto da un ente riconosciuto e autorizzato, che dia validità alla stima. Online ci sono diverse proposte a basso costo, ma non sempre rispondono alle qualità richieste di legge. Per questo motivo, a fronte di un piccolo risparmio, non vale la pena di correre il rischio di ritrovarsi con in mano un documento senza valore.

Affinché esso sia valido è obbligatorio che il tecnico faccia un sopralluogo nella casa e che tutto venga fatto secondo un iter molto preciso. ACE Consulting Certificazione Energetica è un valido esempio di un’azienda di professionisti del settore, con personale qualificato e certificato ad intervenire a domicilio in tempi rapidi. Ogni tecnico è formato e seguito direttamente dall’azienda che fa da garante a fronte di qualunque problema, perché se il risparmio è importante, lo è ancora di più la sicurezza.